Cereali estrusi nei mangimi Italfiocchi, perchè sono importanti?

I cereali estrusi si ottengono mediante una particolare lavorazione dove, in un breve periodo di tempo, si sfrutta al meglio la combinazione di alta pressione e temperatura elevata. Questo trattamento favorisce il miglioramento della digeribilità, sia delle proteine che dell’amido contenuti nei cereali, con un notevole vantaggio per la salute dell’apparato digerente. Con l’inserimento dei cereali estrusi nei mangimi Italfiocchi della linea Sport, si sono migliorati la digeribilità, il valore nutritivo e l’ energia che il prodotto riesce a mettere a disposizione, con grande vantaggio per il cavallo al quale viene somministrato, facilitando la sua funzione digestiva e migliorando il suo stato di benessere. Per maggiori informazioni scrivete la vostra richiesta o contattataci.

Avete un mangime adatto per un cavallo da endurance?

Il cavallo che fa endurance sfrutta in modo particolare il metabolismo aerobico, ed è quindi in grado di utilizzare convenientemente grassi e fibre oltre all’amido per ottenere energia. In questi casi consigliamo H24 Challenge, il mangime Italfiocchi che ha un contenuto moderato in amido, ma alto in grassi (8%), che derivano da olio di soia, lino e girasole. Ha una ottimale dotazione in fibre digeribili, in grado di fornire energia in modo controllato ma costante, con una buona dotazione in lisina, e vitamine antiossidanti  ( vit. E, vit. C e selenio) per proteggere la muscolatura dai danni provocati dai radicali liberi che si formano  durante il metabolismo muscolare. Per maggiori informazioni sui nostri prodotti o se hai una domanda, scrivi con il form contatti.

Ho un cavallo con la gastrite, che mangime mi consigliate?

Un cavallo che soffre di gastrite ha bisogno di un prodotto che non apporti amido in quantità elevata, in quanto a livello dello stomaco può essere fermentato dai batteri presenti in questo sito, producendo acido lattico che va ad abbassare ulteriormente il pH, aggravando il problema. A questo scopo conviene usare un mangime che apporti poco amido, con un alto contenuto in grassi e dotato di fibre digeribili che forniscano si energia ma che prolunghino la masticazione favorendo una maggiore salivazione e quindi determinando un maggiore effetto tampone sull’acidità gastrica. Il nostro prodotto che soddisfa queste esigenze è il FIBER HE, mangime che ha un contenuto in amido basso, alto in grassi (9%) e in fibre. La quantità giornaliera va suddivisa possibilmente in tre pasti. Per maggiori informazioni sui nostri prodotti e se hai una domanda per noi scrivici con il form contatti.

Ho un puledro appena svezzato. Qual è il prodotto più adatto ?

Un puledro appena svezzato ha bisogno di un alimento molto digeribile, che gli dia l’energia e le proteine necessarie per crescere in modo armonico e corretto. Fondamentali in questa fase sono anche gli apporti in minerali e oligoelementi, in quanto giocano un ruolo chiave nella prevenzione delle malattie ortopediche dello sviluppo. Il prodotto che soddisfa queste esigenze è Horse Fioc H3, correttamente bilanciato negli apporti energetici e proteici e con una integrazione vitaminico-minerale adatta a soddisfare le esigenze del puledro in crescita. Per maggiori informazioni invia la tua richiesta, qui potrai trovare i nostri contatti.

Nel periodo caldo è conveniente l’uso dell’olio nell’alimentazione del cavallo?

Nel periodo estivo possiamo usare alcuni accorgimenti, intervenendo sulla dieta in modo che il cavallo possa superare al meglio gli effetti del caldo e contrastarne gli effetti negativi. L’uso dell’olio soprattutto nei cavalli più impegnati agonisticamente, ma non solo, fornisce una quota di energia facilmente digeribile per il cavallo senza appesantire l’apparato digerente e soprattutto senza produrre aumenti di temperatura interna legati ai fenomeni digestivi, che sono invece caratteristici della digestione della fibra (cioè dei fieni soprattutto). In queste situazioni quindi l’uso di 50-100 cc di olio è consigliabile proprio per fornire energia, magari riducendo un po’ l’apporto dei cereali. Usando NUTRIOIL avremo anche il vantaggio di fornire al cavallo gli acidi grassi essenziali della serie Omega 3 e il gamma orizanolo, che favoriscono lo stato di benessere generale. Per maggiori informazioni scrivi la tua richiesta o contattaci.

Alimento i cavalli con una miscela di cereali semplici. Avete un prodotto da abbinare per compensarne le carenze?

Il nucleo bilanciatore di Italfiocchi è Breeding Balancer, appositamente studiato per compensare gli squilibri e le carenze dei cereali, in particolare la carenza in aminoacidi essenziali, in minerali e vitamine. Va usato sia nella fasi di allevamento ma anche nel cavallo adulto e nei soggetti che hanno bisogno di recuperare peso. I dosaggi li trovate nella scheda tecnica. Per maggiori informazioni sui nostri prodotti o se hai una domanda, scrivi con il form contatti.

Che mangime consigliate per cavalli in lavoro e che fanno gare abbastanza regolarmente?

Un cavallo in lavoro e che fa agonismo abbastanza regolarmente, ha bisogno di un alimento digeribile, dotato di una proteina di buon valore in grado di sostenere adeguatamente la muscolatura e di energia per soddisfare le esigenze che derivano dall’ aumento del lavoro . In questo caso noi abbiamo diverse soluzioni, spaziando dall’H10 , che non contiene avena fino all’ H14 che contiene il 30% di avena.  Questi sono mangimi studiati per i cavalli in attività , in grado di soddisfare le loro esigenze senza esagerare nella somministrazione e quindi evitando di appesantire il sistema digerente del cavallo. Per maggiori informazioni sui nostri prodotti e se hai una domanda per noi scrivici con il form contatti.

Ho un cavallo che soffre di acidosi muscolare, avete un prodotto idoneo per questi soggetti?

La produzione eccessiva di acido lattico può essere legata all’ impiego di mangimi troppo ricchi di amido, ma anche a un sistema di lavoro sbagliato, mancanza di adeguate integrazioni in funzione dell’ intensità del lavoro svolto. Dal punto di vista del mangime, noi proponiamo due soluzioni: se il problema è saltuario o si manifesta in modo non eccessivo, consigliamo H24, un prodotto con un livello di amido medio, ma ricco di grassi e fibre digeribili.  Se invece il problema si presenta molto frequentemente con manifestazioni anche intense, proponiamo il FIBER HE un prodotto con un contenuto di amido trascurabile, ma molto grassato e ricco di fibre digeribili. Entrambi i prodotti contengono un’ ottimale integrazione con vitamine antiossidanti e del gruppo B. Ovviamente bisognerà anche trovare il metodo di lavoro più adatto al soggetto. Per maggiori informazioni invia la tua richiesta, qui potrai trovare i nostri contatti.

Cosa posso usare per un cavallo da scuola che lavora due o tre ore al giorno?

Il cavallo impiegato per la scuola deve essere equilibrato: dovrà avere energia per lavorare e insieme mantenere un temperamento tranquillo, perchè di certo verrà montato da cavalieri non molto esperti. Deve conservare,  inoltre, una buona condizione fisica. Il mangime che noi consigliamo in questi casi è H111, un prodotto che ha un buon contenuto in grassi, fibre digeribili e con una piccola percentuale di avena che non influenza la nevrilità dei soggetti. Se ci fossero però problemi di nevrilità, si può usare la versione H110 che non contiene avena. Per maggiori informazioni invia la tua richiesta, qui potrai trovare i nostri contatti.