Risposte in fiocchi / Nel periodo caldo è conveniente l’uso dell’olio nell’alimentazione del cavallo?

Nel periodo estivo possiamo usare alcuni accorgimenti, intervenendo sulla dieta in modo che il cavallo possa superare al meglio gli effetti del caldo e contrastarne gli effetti negativi. L’uso dell’olio soprattutto nei cavalli più impegnati agonisticamente, ma non solo, fornisce una quota di energia facilmente digeribile per il cavallo senza appesantire l’apparato digerente e soprattutto senza produrre aumenti di temperatura interna legati ai fenomeni digestivi, che sono invece caratteristici della digestione della fibra (cioè dei fieni soprattutto). In queste situazioni quindi l’uso di 50-100 cc di olio è consigliabile proprio per fornire energia, magari riducendo un po’ l’apporto dei cereali. Usando NUTRIOIL avremo anche il vantaggio di fornire al cavallo gli acidi grassi essenziali della serie Omega 3 e il gamma orizanolo, che favoriscono lo stato di benessere generale. Per maggiori informazioni scrivi la tua richiesta o contattaci.