SlideshowProdotti

Ingrasso

Nelle diete per bovini all’ingrasso sono comunemente impiegati cereali ed insilati di granturco. Dato il basso valore proteico dei cereali, è necessario integrare le razioni con fonti proteiche adeguate. Sono ormai assodate le risposte degli animali in termini di crescita ed indici di conversione alla supplementazione della razione con proteine che resistono alla degradazione del ruminale. I fabbisogni di proteine by-pass sono relativamente elevati e dipendono molto dall’età dell’animale, dalla razza e dal sesso.

 

La linea comprende:

  • Mangime per vitelloni da ristallo

VITELFIOC V114
√ Formulato per abbreviare lo stress e prevenire le turbe digestive nella fase iniziale di ingrasso

  • Per vitelloni di peso superiore a 200 kg

VITELFIOC V115
√ Somministrare alla dose di kg. 4-5 capo giorno più silo-mais a volontà

  • Mangime destinato all’ingrasso “a secco”

VITELFIOC V116
√ Per vitelloni, sia maschi che femmine

 

I programmi alimentari ITALFIOCCHI MONFORT, integrano nella formulazione dei concentrati e delle razioni, il nuovo fabbisogno in PDI e UFC dei tori all’ingrasso, oltreché il concetto di equilibrio tra velocità di degradazione delle fonti proteiche, proteina grezza e proteina by-pass, ed energetiche, amidi e zuccheri. La razione così calcolata, permette di esprimere il massimo del potenziale genetico di crescita degli animali, di aumentare gli incrementi ponderali e di accorciare i tempi di permanenza in allevamento.